www.creasol.it
INSTALLAZIONE
LINUX
PROGETTAZIONE
ELETTRONICA
LINKS
 
Search:

1 accessi dal 15 ottobre 2001

Ultimo aggiornamento: 06/10/2010

Linux server

Creative Solutions Engineering
Consulenza e progettazione elettronica
Installazione e manutenzione sistemi informatici Linux

I sistemi operativi Unix-like

I sistemi operativi di tipo ``Unix'' sono attualmente quanto di meglio offre il mercato del software per applicazioni aziendali di tipo ``server'', laddove è richiesta la massima affidabilità e la migliore gestione della rete.
Alla maturità del sistema operativo, concepito nei primi anni 70 e da sempre il sistema operativo nato per la rete, si aggiungono oggi due nuove caratteristiche che lo rendono estremamente versatile e competitivo anche nelle applicazioni di tipo ``workstation'':
  1. La notevole disponibilità di software Open Source, ovvero software gratuito disponibile insieme ai sorgenti, che consentono quindi la facile modifica delle applicazioni per adattarle alle proprie esigenze
  2. L'incremento esponenziale degli sviluppatori software che negli ultimi anni si dedicano alla realizzazione di applicazioni grafiche, specialmente per il sistema operativo GNU/Linux, cercando spesso di mantenere una compatibilita' con il mondo Microsoft.
I sistemi operativi di tipo ``Unix'', e sono molti basti a citare AIX, HP-UX, SunOS, Solaris, Irix, GNU/Linux, NetBSD, OpenBSD, FreeBSD, MacOS-X ed altri ancora, sono tutti accomunati dalla volontà di mantenere la compatibilità con lo standard di programmazione e interfaciamento POSIX: questo significa che i sorgenti creati per ciascuno di questi sistemi operativi sono facilmente ricompilabili anche negli altri sistemi Unix, ed il risultato è la presenza di una enorme quantità di programmi.

GNU/Linux come proposta per le aziende

Attualmente il sistema operativo "Unix-like" che sta vivendo il massimo sviluppo è indubbiamente GNU/Linux, disponibile in diverse distribuzioni commerciali e libere insieme a svariati gigabyte di software Open Source.
Forte di migliaia di sviluppatori, GNU/Linux risulta particolarmente ottimizzato per la velocità e risulta particolarmente ricco di software libero, freeware ed a pagamento.
Ma in questa jungla di sistemi operativi spesso i rivenditori di hardware e software propongono come unica possibilità l'utilizzo dei sistemi operativi Microsoft. I motivi sono spesso i seguenti:
  1. Scarsa preparazione professionale: è molto piú facile conoscere Windows, per il quale vengono organizzati molti corsi formativi, piuttosto che Unix per il quale non esiste un marketing aggressivo tale da giustificare l'organizzazione di stages.
  2. Motivi squisitamente commerciali: il sistema operativo Windows non è gratuito, cosiccome la maggioranza degli applicativi software, per cui risulta conveniente prendere la percentuale sulle licenze di software venduto piuttosto che regalare software freeware.
  3. La presenza di software house che fanno pagare il proprio software garantisce il rivenditore dalla presenza di eventuali problemi di configurazione o di errori nel software stesso.
A questo punto l'azienda può attuare due scelte:
  • affidarsi ai rivenditori di hardware ed installare un sistema Windows
  • affidarsi ad un tecnico esterno al mondo dei rivenditori hardware, che quindi non trae profitti dalla vendita di licenze software, ed installare un server GNU/Linux.
In quest'ultimo caso i vantaggi sono notevoli, in quanto alla riduzione sensibile della spesa totale si aggiunge la disponibilità di software maggiormente collaudato specie per applicazioni di rete, settore che Microsoft non ha mai curato.
E la compatibilità con la rete Microsoft? Nessun problema: da sempre i sistemi Unix sono risultati aperti verso tutti gli altri sistemi operativi. In particolare il protocollo SMB, che consente la condivisione di partizioni, stampanti e l'invio di brevi messaggi, risulta supportato da tutti i sistemi Unix grazie al server Samba.

Sistemi tipici per scuole e amministrazione pubblica sono costituiti da server GNU/Linux con le funzionalità soprariportate, e da una rete di sistemi "client" configurati affinchè tutti i files vengano salvati sul server, in cui risultano installate:
  • applicazioni per ufficio in particolare OpenOffice.org, per la redazione di documenti, relazioni, disegni, presentazioni multimediali, fogli di calcolo, database
  • applicazioni internet quali browser web, programma di posta e news, client IRC e messaggi istantanei
  • applicazioni multimediali per il disegno artistico, riproduzione di musica e filmati

LINUX: ALCUNE CURIOSITA'

Cos'e' GNU/Linux?

GNU/Linux® e' il kernel, ovvero il nucleo centrale di un sistema operativo, nato in Finlandia nel 1991 ad opera di Linus Torvalds. Il termine GNU/Linux viene oggi utilizzato anche per indicare il piu' vasto progetto collaborativo creato al mondo, che vede coinvolte decine di migliaia di sviluppatori.

Di che sistema operativo si tratta?

E' un sistema operativo strettamente conforme agli standard POSIX, che sono le norme su cui si basano tutti i sistemi operativi “Unix-like”. Al momento attuale la quasi totalita` di sistemi operativi (a parte Windows®) per PC, mainframe e supercalcolatori, sono “sistemi Unix” che, grazie agli standard sopracitati, garantiscono fra loro una ottima compatibilita` e quindi una ottima portabilita` delle applicazioni, le quali possono essere facilmente compilate per tutti i “sistema Unix”; ne consegue un'ampia disponibilita` di applicazioni multipiattaforma.

Fra i sistemi unix esistenti attualmente il piu` importante risulta proprio GNU/Linux, grazie alla notevole disponibilita` di drivers e per la sua applicabilita` in ogni situazione, anche nel campo real-time ed embedded. Si consideri inoltre che GNU/Linux e' installabile nel 90% delle piattaforme esistenti! (Compaq Alpha AXP, SPARC, UltraSPARC, Motorola 68000, PowerPC, PowerPC64, ARM, Hitachi SuperH, IBM S/390, MIPS, HP PA-RISC, Intel IA-64, DEC VAX, AMD x86-64, CRIS,...)

E' un progetto OpenSource: che cosa significa?

GNU/Linux e gran parte del software per esso disponibile vengono distribuiti insieme ai sorgenti: questa peculiarita' consente a tutti di poter esaminare il codice sorgente, cosicche` chiunque puo' fornire il proprio contributo migliorandone l'efficienza e la sicurezza. Solo se il codice e` segreto e` possibile per la software-house inserire backdoors e sistemi di monitoraggio! Ma a parte questi problemi piu' consoni agli organismi di difesa, e' importante l'installazione di applicazioni OpenSource per garantire una buona immunita` ad errori di programmazione, sfrtuttabili da pirati informatici per entrare nel proprio sistema.

Curiosita': ma come vivono gli sviluppatori OpenSource?

Al contrario di quanto si puo' pensare, i progetti OpenSource vengono finanziati da colossi informatici del calibro di IBM e Sun Microsystem: quando si vuole creare una applicazione per i propri clienti risulta vantaggioso aiutare lo sviluppo di un software gia` esistente piuttosto che partire da zero! Le aziende stesse sono avvantaggiate dall'uso di software OpenSource in quanto potra` adattare il software alle proprie esigenze. Poi se sono stati apportati miglioramenti al software, ben venga la pubblicazione dei sorgenti cosi` altri potranno trarne beneficio e soprattutto correggere eventuali errori migliorando ulteriormente il software.

L'anima di questo sistema e` certamente la licenza GPL, largamente utilizzata nel mondo OpenSource, la quale consente a chiunque di modificare e vendere il software in oggetto, a patto che siano sempre rilasciati i sorgenti: in questo modo nessuno potra' impadronirsi di un software. Inoltre, il programma rimane aperto allo sviluppo per sempre e non vincola il suo utilizzo alle decisioni delle software-house (come accade per le applicazioni commerciali, che possono non essere piu` mantenute oppure cambiare radicalmente, vincolando le aziende a continui upgrade).

Cio' nonostante vi sono molte software house che sviluppano programmi GNU/Linux rilasciati senza sorgenti, cosi' come avviene per Windows e altri sistemi operativi.

Quali sono i costi di installazione di GNU/Linux?

Per piccole e medie imprese e' sufficiente installare GNU/Linux in PC convenzionali, dal costo irrilevante: poiche` il software da installare e' quasi tutto liberamente utilizzabile, il costo di installazione si riduce praticamente al costo del tecnico che effettuera` il lavoro.

E il costo di manutenzione?

Grazie alla stabilita` del sistema ed all'ottimo software disponibile, i costi di manutenzione risultano quasi nulli.

Puo' essere utilizzato anche come desktop?

GNU/Linux si presta non solo per l'uso come server, ma anche per applicazioni desktop. Sono disponibili applicazioni per ufficio, una fra tutte OpenOffice.org che supera in qualita` Microsoft® Office nella redazione di testi e fogli di calcolo, e' multipiattaforma (funziona anche in Solaris, Irix, MacOSX, OS/2, Windows) ed ha i formati di memorizzazione dei dati standardizzati ed aperti (sicurezza di memorizzazione dei dati, mai piu' incompatibilita` fra le versioni come avviene per la suite Microsoft Office). Altre applicazioni degne di nota sono Mozilla, ottimo browser e client mail/news, Gimp per il ritocco fotografico e LyX/LaTeX per la redazione di libri e relazioni scientifiche.

Sistemi per grandi imprese possono essere costituiti da lenti PC GNU/Linux (terminali X) sui quali vengono visualizzate le applicazioni eseguite su server GNU/Linux multiprocessor e cluster GNU/Linux, con indubbi vantaggi per quanto riguarda l'amministrazione centralizzata delle applicazioni.


Richiesta di preventivo gratuito

Se la Vostra sede è in Veneto e nella provincia di Pordenone, richiedete un preventivo gratuito attraverso una email o meglio compilando, senza impegno, il semplice form sottoriportato: sarete poi ricontattati.

I dati da Voi inseriti saranno utilizzati esclusivamente al fine di formulare una offerta. Non saranno ceduti a terzi né saranno impiegati per altri scopi.

Nome
Cognome
Ragione Sociale*
Indirizzo
Città - Provincia*
Partita IVA*
Telefono*
Indirizzo posta elettronica*
Servizi richiesti* Get Help Mirror dischi per protezione dati in caso di rottura di uno o due hard disks
Backup giornaliero (incrementale), e backup settimanale (completo) dei dati
Get Help Firewall per la protezione dalle intrusioni, con pieno supporto al Get Help Quality of Service
Get Help Verifica automatica integrità del sistema
Server Get Help OpenVPN per creare una Virtual Private Network
Server FTP con possibilità di upload anonimo oppure solo da utenti registrati
Get Help Proxy HTTP/HTTPS per velocizzare le comunicazioni web e filtrare i contenuti attraverso antivirus clamav e filtro sui contenuti visualizzati al fine di ridurre l'accesso a malware e siti con contenuto non consono
Get Help Statistiche accessi WEB dalla LAN aziendale
Get Help Server di posta elettronica con doppio filtro antivirus e triplo filtro antispam
Get Help Accesso alle mail attraverso interfaccia web
Get Help Invio mail personalizzate dal web a gruppi di contatti estratti da database (mailing list avanzata)
Condivisione files con creazione di condivisioni pubbliche e private
Get Help Server fax con gestione web, archiviazione e ricerca
Get Help Invio automatico di fax e email stampando semplicemente i documenti da inviare: il numero di fax o email sarà acquisito dal contenuto del documento
Get Help Sincronizzazione rubrica server fax con la rubrica del gestionale o di altro sistema
Get Help Server SMS per invio e ricezione messaggi brevi
Get Help Centralino telefonico Asterisk : potente, versatile ed economico, gestisce linee analogiche, ISDN, flussi primari, GSM, UMTS e VoIP; ottimo anche per realizzare risponditori automatici!
Get Help Statistiche sulle chiamate entranti : statistiche corredate da grafici che illustrano la qualità del servizio offerta al chiamante, in particolare la percentuale di chiamate risposte e non risposte, il tempo medio di attesa ed il lavoro svolto dagli operatori preposti a rispondere alle chiamate
Server web con supporto CGI, PHP e accesso ai database MySQL e Postgres
Statistiche accessi al proprio sito web
Motore di ricerca web interno
Sistema CMS per la creazione facilitata del proprio sito web (Joomla)
Sistema completo per la gestione di un sito e-commerce (virtueMart)
Software diGet Help groupware per la gestione rubrica condivisa, appuntamenti, ToDo, progetti, integrazione con centralino telefonico Asterisk
Visualizzazione Get Help statistiche dettagliate funzionamento rete, sistema e accessi
Note* (descrizione del sistema):
I campi con l'asterisco devono essere inseriti obbligatoriamente.
Inviando questo formulario acconsentirete il trattamento dei dati personali al fine di inviarVi la corrispondente offerta/informazione, dopodiché saranno cancellati.
Per quanto riguarda le consulenze LINUX, operiamo solo all'interno del Veneto e della provincia di Pordenone.


Note: Linux è un marchio registrato da Linus Torvalds; Windows è un marchio registrato da Microsoft Corp. Ogni altro marchio presente in questa pagina è di propriet& agrave; del legittimo proprietario.